Oasi di Bidderosa

Splendida riserva naturale nel Golfo di Orosei

Il bianco splendente della sabbia dell’Oasi di Bidderosa si spalancherà davanti a te all’improvviso dopo una lunga strada incorniciata da ginepri, pini e lecci.

La sensazione è di un luogo fuori dal mondo, in realtà esiste, eccome, è l’oasi di Bidderosa: cinque calette da sogno custodite in un parco di 860 ettari, in gran parte formato da boschi e macchia mediterranea, protetti dall’Ente Foreste e affidati al Comune di Orosei, da cui dista 13 chilometri a nord.

L’ingresso in auto e moto è a numero chiuso da maggio a fine ottobre. In bici o a piedi non c’è limite stagionale, ma si deve rispettare un regolamento per preservare questo angolo di quiete immerso nel verde.

Con un’escursione di trekking ti immergerai totalmente nella riserva: ammirerai il rincorrersi di verde, artistici rilievi di granito, ginepri secolari adagiati su litorali candidi. Oppure potrai arrivarci a nuoto attraverso il breve tratto di mare dalla confinante (a sud) cala Ginepro: con la bassa marea, l’acqua è alta un metro.

La prima spiaggia dell’oasi è a quattro chilometri dall’ingresso, via via troverai le altre quattro, tutte lunghe circa un chilometro, sino al confine settentrionale rappresentato da un altro paradiso da cartolina: la splendida spiaggia di Bèrchida, nel territorio di Siniscola.

Finissima sabbia bianca, gigli marini e rocce di granito affioranti caratterizzano le cinque cale: un paesaggio incantevole e silenzioso, profumato da vegetazione e bagnato da mare cristallino, con fondale basso. Nuoterai e farai snorkeling in acque dalla profondità costante anche a decine di metri dalla riva.

Troverai anche il Monte Tuttavista, ammantato di sughere e lecci, Fuile ‘e Maree Senna ‘e Sachita, ricoperte da pini d’Aleppo e domestici, dove troverai tavoli per pic-nic e relax nelle ore afose. Eucalipti, ginepri ed essenze mediterranee ti daranno il benvenuto alla fine del sentiero sterrato d’accesso alle cale, che si snoda nella pineta e costeggia la laguna sa Curcurica (la zucca), popolata da uccelli stanziali e migratori, che osserverai da postazioni di birdwatching.

Accanto c’è il Monte Urcatu: dalla vetta vedrai chilometri di sentieri ordinati e spiagge pulite. Bidderosa è la perla di Orosei, rinomato centro turistico che può vantare tra le altre spiagge da sogno, anche Cala Liberotto, Cala Ginepro, Marina di Orosei e Cala Osalla, al confine con Dorgali.

COME PRENOTARE L’INGRESSO ALL’OASI DI BIDDEROSA?

L’ingresso all’Oasi di Bidderosa è prenotabile tutti i giorni dalle ore 7:30 alle ore 20:00 presso il Box prenotazioni presente sulla statale 125 al Km 236,50

In alternativa è possibile chiamare i seguenti numeri in orario di apertura,

+ 39 333 1798335

+ 39 342 3559975

Se avessi bisogno di ulteriore assistenza il personale di ricevimento del Residence Gli Ontani sarà a tua disposizione per ulteriori informazioni.

QUANTO COSTA L’INGRESSO ALL’OASI DI BIDDEROSA?

I prezzi per l’ingresso all’Oasi di Bidderosa sono i seguenti:

Ingresso Auto € 12,00
Ingresso Moto € 6,00
Ingresso a Persona € 1,00
Supplemento Prenotazione € 1,00

Per ulteriori informazioni puoi visitare il sito Web ufficiale della Cooperativa che gestisce gli ingressi all’Oasi di Bidderosa.

Fonti Testi ed Immagini

Sito Web Ufficiale Oasi di Bidderosa

Sito Web Sardegna Turismo